Il club dei pokeristi

Poker, ma non pokerissimo. Storico, ma non leggendario. Prelibato, ma non paradisiaco. E comunque, nonostante questo, grandioso e avvincente. Insomma, un’apprezzatissima opera in cinque atti a cui, dopo i primi quattro portati divinamente in scena, manca solamente l’ultimo acuto per consacrare la recita come perfetta e immortale. Nel caso di Philippe Gilbert il belga dovrà aspettare undici mesi per provare a chiudere questo unico e … Continua a leggere Il club dei pokeristi

Tour de France – Tappa 16: Pruriti nella noia

Speranze, ipotesi, elucubrazioni: niente di tutto ciò si è avverato. Tutte le più incoraggianti e intriganti prospettive per la sedicesima tappa di questo Tour 2018 sono saltate, sepolte da un mare di immobilismo solcato da correnti di timore e ondate di attendismo e rassegnazione. I primi Pirenei non hanno sortito alcun effetto sul gruppo maglia gialla e sulle intenzioni dei rivali del Team Sky i … Continua a leggere Tour de France – Tappa 16: Pruriti nella noia

Un Gilbert formato “Gold”!

Lo avevamo lasciato trionfante al Giro delle Fiandre, con la sua Specialized sollevata sopra la testa. Lo ritroviamo circa quindici giorni dopo, alla 52^ edizione della “Amstel Gold Race“, ancora più in forma di prima. La gara dura circa 261km e risulta rivoluzionata rispetto alle precedenti edizioni, con il Cauberg (una delle salite più famose e dure della corsa) piazzato per la prima volta lontano … Continua a leggere Un Gilbert formato “Gold”!