Tour de France – Tappa 21: Una dinastia in paradiso

Tutto era già pronto e poco importa che all’ultimo minuto sia cambiato il nome dell’eletto. Divise celebrative, dettagli sulle bici, livree per i mezzi motorizzati: ogni cosa era sta preparata nel dettaglio e confezionata in un file sul computer in attesa che arrivasse il momento opportuno per trasformarla in realtà. E il momento, dopo 21 tappe e 3351 chilometri, è finalmente giunto. Ieri infatti al … Continua a leggere Tour de France – Tappa 21: Una dinastia in paradiso

Tour de France – Tappa 20: Rosso, colore di draghi e lanterne

Nella simbologia il rosso è il colore della passione, del sangue, rappresenta la forza (fisica e di spirito), la vitalità e si accosta a qualità come fiducia, determinazione e coraggio. Viene spontaneo quindi associare questa tonalità a figure che rubano la scena, personaggi vincenti, capaci di imporsi sugli altri e, di conseguenza, portati maggiormente a stare sotto la luce dei riflettori. Guardando al Tour de … Continua a leggere Tour de France – Tappa 20: Rosso, colore di draghi e lanterne

Tour de France – Tappa 19: Una battaglia velata

There’s nothing here that’s clear to me, this place is not, not you, It’s just not my day (“Non c’è niente che mi sia chiaro qui, non questo posto, non voi, non è semplicemente la mia giornata). A prima vista queste, facendo riferimento al Tour de France 2018, potrebbero sembrare alcune delle dichiarazioni post tappa rilasciate da qualche sconfitto di giornata dopo l’arrivo della diciannovesima … Continua a leggere Tour de France – Tappa 19: Una battaglia velata

Tour de France – Tappa 18: Il potere di rialzarsi

La storia di Santa Quiteria, come quella di quasi tutti i beati, è una storia di sofferenza e passione. Secondo la versione portoghese della leggenda, all’epoca dell’Impero Romano Quiteria, assieme alle sue otto sorelle, disconobbe le divinità pagane e rifiutò la volontà del padre di farle convogliare a nozze con ufficiali romani finendo così per essere rinchiusa in una torre e rimanere imprigionata. I giorni … Continua a leggere Tour de France – Tappa 18: Il potere di rialzarsi

Tour de France – Tappa 17: Sgommata gialla

L’asfalto scuro, le griglie bianche, i mezzi (su due ruote) schierati, le file distanziate, il semaforo a colori: se guardiamo alla partenza della diciassettesima tappa del Tour de France 2018 viene spontaneo pensare che fossimo allo start di un evento motoristico piuttosto che a una gara di ciclismo. L’esperimento invece è stato pensato proprio dal direttore della Grande Boucle Christian Prudhomme per la frazione più … Continua a leggere Tour de France – Tappa 17: Sgommata gialla

Tour de France – Tappa 16: Pruriti nella noia

Speranze, ipotesi, elucubrazioni: niente di tutto ciò si è avverato. Tutte le più incoraggianti e intriganti prospettive per la sedicesima tappa di questo Tour 2018 sono saltate, sepolte da un mare di immobilismo solcato da correnti di timore e ondate di attendismo e rassegnazione. I primi Pirenei non hanno sortito alcun effetto sul gruppo maglia gialla e sulle intenzioni dei rivali del Team Sky i … Continua a leggere Tour de France – Tappa 16: Pruriti nella noia

Tour de France – Tappa 14&15: Anestesia e Kazakistan

Erano attesi prima e sono ancora più attesi adesso. Invocare i Pirenei, snodo cruciale e ultima difficoltà altimetrica della Grande Boucle 2018, dopo quanto successo nel weekend sul Massicio Centrale diventa cosa tanto naturale quanto obbligatoria. A niente infatti sono serviti i terreni ondulati del Lozere e le ventose distese dell’Aude, lo strappo di Mende e lo spelacchiato Pic de Nore: il gruppo, provato e … Continua a leggere Tour de France – Tappa 14&15: Anestesia e Kazakistan

Tour de France – Tappa 12&13: Un’inimitabile Babele di follia

Peter Sagan ha vinto a Valence la sua terza tappa in questo Tour de France 2018 e questo forse, per una volta non fa notizia. Non fa notizia perché 24 ore prima, dispersi e fiaccati sulle salite alpine, avevano abbandonato Gaviria, Greipel e Groenewegen, in pratica il fiore all’occhiello dei velocisti partiti dalla Vandea due settimane fa. Non fa notizia perché il campione del mondo … Continua a leggere Tour de France – Tappa 12&13: Un’inimitabile Babele di follia

Tour de France – Tappa 11: L’impronta bianco-nera

Impotenza e incredulità. Sono questi i sentimenti predominanti dopo l’undicesima frazione della Grande Boucle 2018, la prima con un arrivo in salita degno di questo nome e la seconda consecutiva sulle Alpi. Lungo l’ascesa conclusiva verso il traguardo di La Rosiere, affrontato dal gruppo già lo scorso giugno durante il Criterium del Delfinato, è andato in scena un one team show che non ha lasciato … Continua a leggere Tour de France – Tappa 11: L’impronta bianco-nera

Tour de France – Tappa 10: Fuga ed errori nella polvere

Tornano le vette, i profili appuntiti e rocciosi delle Alpi francesi, le pendenze, gli scenari incantati. Tornano la selezione naturale, il gruppetto, il pubblico bizzarro e caloroso, le salite vere. Insomma, il Tour de France torna in montagna e con questo tornano purtroppo anche il solito copione e i consueti abbagli organizzativi. La decima tappa della Grande Boucle 2018, da Annecy a Le Grand Bornard, … Continua a leggere Tour de France – Tappa 10: Fuga ed errori nella polvere