Passoni: una bici “Titanica”

Qualche tempo fa avevamo discusso del connubbio artigianato-bici illustrando un’azienda di piccole-medie dimensioni, la Sarto Antonio Cycles, specializzata nella realizzazione di telai altamente performanti e in fibra di carbonio.

Oggi, vogliamo riprendere il discorso riguardante il saper fare artigiano, la potenza del Made In Italy, e il mondo del ciclismo proponendo un secondo interessantissimo esempio: la Passioni Titanio s.r.l.

La Passoni è una piccola azienda con sede a Vimercate in provincia di Monza e della Brianza. Per chi non lo sapesse, il territorio di Monza e della Brianza è sede di uno dei piu importanti distretti manifatturieri italiani riguardanti la produzione di metalli e di prodotti in metallo, nonchè della produzione di mobili per la casa. Infatti, core business di Passoni è la produzione di biciclette in titanio. Per gli appassionati di ciclismo, e del mondo delle due ruote a pedali in generale, è una rarità assoluta: solitamente le biciclette più performanti sono prodotte in fibra di carbonio o in acciaio. Ma mai nessuno aveva azzardato a produrre delle bici in titanio!


Ma perche proprio il Titanio? Che materiale è il Titanio?

Il Titanio è un elemento chimico (Ti nella tavola periodica degli elementi), un metallo, estremamente resistente sia agli urti che alla corrosione ma, al tempo stesso, molto leggero e bello da vedere (il suo aspetto, infatti, risulta lucido e di colore bianco metallico). Questo tipo di metallo fu scoperto intorno alla fine del 1700, quando due scienziati (Heinrich Klaproth & William Gregor) ne trovarono alcune tracce nei minerali di Rutilo e Ilmenite. Il suo nome, come è facile intuire, deriva dai Titani (le divinità più forti e antiche dei greci) e,quindi, dalla mitologia greca.

Come abbiamo già detto, le caratteristiche principali di questo tipo di metallo riguardano la sua estrema capacità di resistere alla corrosione (non quanto il Platino) e il suo alto rapporto resistenza/peso. E’ un materiale molto duro, a bassa densità e leggero. Solitamente viene usato per produrre casse di orologi, impianti dentali e lenti di occhiali (solo per citarne alcuni) ma, grazie alle proprietà appena descritte, si può prestare anche alla produzione di biciclette. E Passoni ne è un esempio!


La particolarità di Passoni, al di là dei materiali adoperati, come gia descritto nell’articolo di Sarto Antonio, sta nella forte convizione di puntare sulla personalizzazione del prodotto, sulla produzione di telai su misura alle richieste del cliente.

“La nostra passione è costruire la bicicletta dei vostri sogni con i migliori materiali al mondo, il nostro impegno è costruire macchine perfette, concepite per gli appassionati più esigenti” – Passoni.it

Infatti, Passoni si basa sul sistema Velosystem per la misurazione precisa ed adeguata del telaio. Il prodotto viene trattato con estrema professionalità ed altrettanta cura: i clienti vengono ospitati direttamente presso l’atelier della sede aziendale e qui vengono aiutati e consigliati come se stessero scegliendo il miglior abito di sartoria. Pensate che tutta questa esperienza di progettazione e di acquisto del prodotto è talamente focalizzata sul cliente finale da consetirgli di provare direttamente la bici in azienda e, cosa assolutamente innovativa, finita la prova, gli dà la possibilità di rinfrescarsi con una doccia e/o rilassarsi con una sauna. Siamo ad altissimi livelli qualitativi: la cura del dettaglio è qualcosa di maniacale e tendente alla perfezione! In Passoni, le cose, o si fanno bene o non si fanno!

“Passoni utilizza solo le migliori leghe disponibili sul mercato, saldando in assenza di ossigeno, utilizzando una miscela di gas gelosamente custodita e collaudata da oltre 30 anni e spendendo 40 ore nella lucidatura di ogni telaio prima che lasci il nostro avvenieristico Atelier” – Passoni.it

La personalizzazione nell’azienda di Vimercate (MI) non riguarda soltanto il telaio della bicicletta, i colori e i materiali ma riguarda anche la scelta di componenti e accessori. Direttamente in atelier o, più semplicemente, anche nel negozio online è possibile trovare parti di ricambio per la vostra bicicletta (cerchioni, selle, nastri da manubrio) e/o accessori come magliette e borracce. Passoni mira a coinvolgere a 360° gradi il cliente e a fidelizzarlo il più possibile, a farlo identificare con il Brand e a renderlo un ambasciatore “inconsapevole”.

Ovviamente, come ogni prodotto Made in Italy e customizzato sulle richieste del cliente, anche Passoni ha dei prezzi non accessibili a tutti (per dirla in maniera elegante). Sulla sezione “Negozio Online” è possibile vedere e acquistre tutti i prodotti della linea Passoni esclusi i telaio per i quali, come abbiamo detto, bisogna andare in Atelier. I prezzi vanno da un minimo di 15€ per una borraccia ad un massimo di 3000€ per delle ruote in carbonio “Passoni”. Nel mezzo possiamo trovare una t-shirt personalizzata “Passoni” a 95€ (decisamente non un prezzo da “mercato”), degli abbigliamenti tecnici da bici sui 270€ (neanche troppo se paragonato ai top di gamma come, per esempio, “Assoss of Switzerland”, Castelli Cycling o Rapha Cycling), un rullo magnetico per gli allenamenti indoor quotato 2250€ (uno scooter più che un rullo) e delle scarpe vintage da ciclismo sui 180€.

E’ chiaro che Passoni vuole rappresentare un ciclismo di nicchia, un segmento di appassionati non solo di ciclismo ma anche di Made In Italy, di oggetti personalizzati e di vintage. Chi vuole avere una bici unica, un’oggetto pregiato, deve assolutamente rivolgersi a Passoni. Tuttavia consigliamo anche a chi non ne ha le possibilità economiche, ma è comunque un grande appassionato di ciclismo, di fare, almeno una volta nella vita, un giro nell’Atelier di Vimercate. Sicuramente si respira aria di puro ciclismo come lo si puo respirare in Sarto Antonio Cycles e nella miriade di altri artigiani della bicicletta presenti nel nostro Paese.

Bisogna ringraziare queste persone, questi artigiani, che, mossi da grande passione e forza di volontà, consento al sistema Italia di diffondere nel mondo il brand “Made In Italy” grazie prodotti di nicchia e di altissima qualità. Sono un valore aggiunto per la nostra economia e, come tali, vanno supportati e incentivati.

L’Atelier di Passoni

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close